Da quasi cinquant’anni, Pian della Mussa si occupa di imbottigliare direttamente alla fonte l’acqua purissima dell’omonima località, situata in Val d’Ala, in provincia di Torino. Lo stabilimento piemontese si distingue per la scelta di tecnologie di imbottigliamento all’avanguardia, a “impatto zero”, nel pieno rispetto e connubio con il territorio circostante. A 1432 di altezza, l’azienda ha creato un polo innovativo per la produzione di succhi di frutta e birra biologica.

 

Per lo stabilimento di Balme, Pian della Mussa ha richiesto la competenza del reparto di engineering di BBM Service per una modifica su un macchinario saturatore. Il cliente aveva bisogno di un aggiornamento al quadro elettrico del macchinario: il precedente PLC S5 presentava pannelli rotti e datati, per cui non era più possibile trovare ricambi di commercio. La situazione rendeva il macchinario inutilizzabile.

Dopo una prima fase di studio ingegneristico da parte dei nostri tecnici specializzati, è stato deciso di effettuare un revamping del solo pannello difettoso. Il progetto ha previsto la sostituzione del pannello obsoleto con uno di ultima generazione, mantenendo tuttavia gli stessi programmi e tipo di comunicazione del dispositivo precedente. Si tratta di un upgrade che consente di garantire performance ottimali ed efficienti, per macchinari compromessi dalla mancanza di pezzi di sostituzione compatibili.

Per il cliente, BBM Service ha effettuato anche un altro tipo di upgrade: la modifica al Pyromat sulla macchina soffiatrice, che presentava un controllo della temperatura ormai fuori produzione e un protocollo non più utilizzato. Il nuovo pyromat presenta un a serie di funzioni aggiuntive legate alla tipologia di preforma e di riscaldamento richiesti dal cliente. Il dispositivo attuale può effettuare il controllo della temperatura della preforma ed è stato integrato con segnali digitali per il controllo dei vari step di regolazione e set-point dello strumento.

Sebbene con una preventiva fase di studio e di ricerca ingegneristica, questi upgrade BBM richiedono solo poche ore per l’installazione tecnica, riducendo drasticamente il tempo di fermo dei macchinari e della linea. Pian della Mussa ha scelto di non cambiare l’intero macchinario saturatore – operazione che avrebbe richiesto tempi di fermo macchina e costi certamente maggiori – ma ha optato per una soluzione economica, rapida e sostenibile, volendo sostituire il solo pannello difettato. Per la macchina soffiatrice, il risultato è un sistema moderno e intercambiabile.

Il reparto di engineering di BBM Service sa individuare il problema e capire, insieme al cliente, le opzioni più fattibili e precise per evitare la drastica decisione di acquistare un macchinario nuovo o smaltire quello vecchio. Si ringrazia tutto il personale di Pian della Mussa per la disponibilità e collaborazione.

LEGGI LA CASE HISTORY DEDICATA

Richiesta quotazioni per Revamping del PLC e modifica al Pyromat







    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.

      Compilare il modulo sottostante per richiedere maggiori informazioni.
      I nostri consulenti sono a vostra completa disposizione per fornire maggiori informazioni in merito ai nostri prodotti e servizi.








      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.

      * Campi Obbligatori

      Seleziona tutti i modi che desideri ascoltare dal SERVIZIO BBM:

      You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

      We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.